L'IMMERSIONE RACCONTATA DA ...
Goffredo Iacobino

 



ISLA MARGARITA

 

Ciao !!
Volevo raccontare le immersioni che ho fatto pochi giorni fa' all'Isla Margarita in Venezuela. Localita' Les Frailles. Sono isolotti distanti circa un ora di navigazione da Isla Margarita.
Purtroppo le immersioni non sono bellissime poiche' la quantita di  sospensione e di plancton e' enorme c'e' una visibilita media di 3-4 metri al massimo, l'immersione anche se loro dicono che e' per tutti in realta' e' molto tecnica in quanto la profondita' e' minima 10-15 m in mezzo a foreste di alghe e coralli di tutti le forge dimensioni e varieta' e data la visibilita' ridotta si rischia molto di farsi del male se non si ha un piu' che buon assetto e galleggiabilita'. A questo si aggiunga che ci sono moltissime varieta' di pesci tra cui anche pericolosi (uno per tutti il serpente marino argentato !!!).
L'immersione e' assolutamente emozionante se si sa' prima a che cosa si andra' incontro altrimenti un sub impreparato potrebbe farsi cogliere di sorpresa !!!
L'immersione e' prevalentemente in corrente con una spinta molto sostenuta, sembra di essere un sottomarino l'unica cosa da fare e' planare ..... e ammirare per quello che la visibilta' consente !!!

Considerati i costi pero' non lo rifarei. E vorrei che questo messaggio arrivi a tutti, pensate 85 dollari americani che vi assicuro sono tanti considerato il paese in cui ci ci trova.
Il diving "Atlantis" e' gestito da tedeschi che non conoscono inglese ne' francese ne' spagnolo !!!!!

Ciao!!! A la prossima immersione !!!
Goffredo.

 

 


torna al LogBook

torna alla HomePage di Diveitaly