L'IMMERSIONE RACCONTATA DA ...
Andrea  

 



Squali, tartarughe e pesci Napoleoni alle Maldive  

 

Mi sono recato a Pasqua 2002 alle Maldive, a scopo di immersioni subacquee.
Ho effettuato in 7 giorni solo 4 immersioni, ma devo dire che mi sono veramente divertito.
In primo luogo l'acqua, che a 23 metri è calda ancora dai 29 ai 30 gradi. Poi i pesci, ve ne è una varietà veramente assoluta. L'unico problema è rappresentato dal corallo tutto morto, è uno spettacolo atroce vedere questi grandi reef ove vi sono i pezzetti di corallo morto dappertutto.
Comunque, sono riuscito anche a vedere gli squali, per la mia prima volta nella vita ho visto in tutto 8 squali, di cui 2 grigi (2 mt) e 6 a pinna bianca (1,5 - 1,7 mt). Bellissimo! Vedere questi squali muoversi a una ventina di metri da te, con il loro atteggiamento maestoso è una cosa affascinante.
Poi, ancora peggio, siamo riusciti ad avvicinarci ad un anfratto a 23 metri ove siamo riusciti ad accarezzare una curiosa tartaruga di 1 metro!!! Ancora più bello!
E poi abbiamo visto 2 curiosi pesci Napoleoni, che sono dei veri e propri pescioni, non me li ero mai immaginati così grossi!

Vi consiglio, andate alle Maldive se potete!.

 

 


torna al LogBook

torna alla HomePage di Diveitaly