DA SUB A SUB

 

Biodegradabilità, un pretesto per la nostra indIfferenza

 

La poca attenzione da parte di alcuni di noi nei confronti dell'ambiente marino, ha reso sempre più ricorrente l'uso e l'abuso della parola biodegradabile. Vuoi per mascherare la poca attenzione ai problemi ambientali vuoi per giustificare la scarsa conoscenza del danno che l'abbandonare rifiuti in mare o sulle spiagge provoca alla natura, ogni violenza inflitta a questo meraviglioso mondo, trova la sua assoluzione nel termine "biodegradabile". Ma sappiamo realmente cosa si intende per biodegradabile e quanto ancora il mare potrà svolgere questo compito di autodepurazione?
Un composto chimico o un oggetto si biodegrada quando viene assimilato dai microrganismi presenti nell'ambiente.
Per chiarire meglio con un esempio, le molecole della plastica non solo non si sciolgono a contatto con l'ambiente, ma ogni anno provocano la morte di milioni di uccelli e di circa 100.000 mammiferi marini.
Il vetro e l'alluminio sono dei materiali inerti, cioè che non reagiscono chimicamente, gettarli in mare sarebbe come lasciare sul fondo un'impronta perenne dell'affronto dell'uomo nei confronti della natura, oltreché un inutile spreco poiché entrambi totalmente riciclabili.
Per rendere più chiare ed evidenti le nostre argomentazioni, riportiamo alcuni dati relativi al tempo di degradazione che impiegano alcuni dei più comuni oggetti, con cui ogni giorno abbiamo a che fare, una volta gettati in mare.

Tovagliolo di carta 4 settimane
Giornale 6 settimane
Torsolo di mela 2 mesi
Mozzicone di sigaretta 1 anno e più
Buccia di banana 2 anni e più
Sacco di plastica da 10 a 20 anni
Barattolo di conserva quasi 50 anni
Contenitore di polistirolo oltre 50 anni
Lattina di alluminio 200 anni
Pannolone 500 anni e più
Bottiglia di plastica quasi 1000 anni
Bottiglia di vetro tempo indeterminato

 
La Divisione Sub di Marevivo sta tentando di arginare questo fenomeno creando una maggiore informazione e intervenendo in maniera concreta nel casi e nelle zone dove il degrado ambientale rischia di infierire in maniera irreparabile sull'ambiente marino Se credi anche tu che sia arrivato il momento di intervenire per fermare questo scempio indiscriminato, unisciti a noi, saremo ben lieti di averti al nostro fianco per un mare più pulito e ricco di vita
 
MAREVIVO DIVISIONE SUB

 

 


torna a da sub a sub