Raffaele Minasi

   Nato nel 1938 sono stato insignito della medaglia d'argento F.I.P.S.A.S. al merito sportivo per la lunga militanza in seno alla stessa quale atleta e giudice federale , avendo iniziato ad immergermi esattamente 50 anni addietro come tutti i sub in quell'epoca ………con le pinne, fucile ed occhiali.
Mi sono dedicato alla fotografia subacquea solo successivamente, in quanto agli inizi la sua pratica era un privilegio riservato ai pochi professionisti del settore, sia per l'alto costo delle antesignane e poco funzionali attrezzature in commercio, che per il difficile reperimento delle stesse.
Collaboro occasionalmente con alcune testate subacquee ed ancora partecipo, a volte con discreto successo, a concorsi ed a gare, privilegiando le foto macro e naturalistiche che scatto, esclusivamente in apnea, in Mar Rosso da oltre 15 anni e del cui habitat possiedo una buona conoscenza sia teorica che pratica. Nutro interesse ,anche se non di carattere professionale, per l'archeologia e la biologia marina.
Uso una Nikon 50 F scafandrata Hugyphot con obiettivo Tamron 90 mm. ed una Nikonos V con il 35 mm. corredate ambedue con il flash Nikon SB103.
M'immergo sempre con lo sguardo incantato di chi non finisce mai di stupirsi della varietà di forme del mondo marino ed ancora oggi, dopo ogni immersione, posso felicemente constatare di aver aggiunto qualche nuovo tassello al mosaico delle mie nozioni , seguendo l'esortazione dell'Ulisse dantesco:
    "considerate le vostra semenza :
    nati non foste a viver come bruti,
    ma per seguir virtute e canoscenza.
    … e mossi me per l'alto mare aperto"
 


 



Lutjanus Bohar



Amphitrion Bicinctus


Caranx Melagilampus

 


Pomachantus Maculosus



Priacanthus Hamrur



 


 


 

 


PG Home

HomePage